lunedì 19 marzo 2012

Crispelle di San Giuseppe con Miele Dolce Tipico Catanese per la festa del papà

19 Marzo San Giuseppe, festa del papà, ma a Catania e provincia San Giuseppe non è festa senza le adorate crispelle di riso alla benedettina.




Ingredienti:


400 gr riso per dolci
1 lt di latte p.s.
400 gr farina per dolci Molini Rosignoli
un cubetto di lievito di birra fresco o una bustina di lievito di birra in polvere
sale q.b.
Miele di zagara circa un vasetto
Scorza d'arancio fresco
Scorza d'arancio candita Crispo Canditi
Zucchero a Velo q.b.
Cannella Regina Tec-Al q.b.





Procedimento:
(la sera prima o comunque 4 - 6 ore prima)
mettere sul fuoco il latte con il sale e la scorza di un arancio e quando bolle, togliere la scorza ed aggiungere il riso.
Mescolare di tanto in tanto e lasciar cuocere finchè avrà assorbito tutto il latte.
Quindi coprire con un coperchio e lasciar riposare tutta la notte.

L'indomani, sciogliere il lievito in un pochino di acqua tiepida ed aggiungere al riso. Mescolando aggiungere a poco a poco la farina.



Lasciar lievitare in luogo tiepido per un paio di ore. Quindi disporre l'impasto su un tagliere, creare con l'aiuto di un coltello da cucina delle striscioline di impasto e friggere in abbondante olio bollente.



A parte sciogliere in un paio di cucchiai di acqua il miele, tritare un pochino di scorza d'arancio candita ed unite allo sciroppo di miele. Versare il tutto sulle crispelle, spolverate con zucchero a velo e cannella  e BUON APPETITO!!!










Stamattina mi sono alzata alle 6 per friggere le crispelle per portarle in ufficio al mio papà :) guardate che comoda questa confezione da asporto della ditta TecnoBox




Si ringrazia per la collaborazione:



per la Farina

C

Erbe aromatiche, additivi chimici, miscele personalizzate
per la cannella regina


per la scorza di arancia candita


    per gli utensili in silicone


per il contenitore da asporto



12 commenti:

  1. questi dolcetti non li conoscevo, molto interessanti,a presto

    RispondiElimina
  2. neanche io li conoscevo.. mi piaccio un sacco!

    RispondiElimina
  3. Sei stata trooooppo carina! che pensiero doooolce!
    chi sa come sarà stato contento il tuo papà ;)

    buona giornata :)

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. dai che te le ho pure consegnate a domicilio :) ... lasciane qualcuno ad Antonello!!!

      Elimina
  5. Ma lo sai che non li conoscevo!!!!
    Saranno sicuramente buonissimi, brava!

    RispondiElimina
  6. mai sentiti ma mi attirano un sacco!

    RispondiElimina
  7. Che buoni,non li conoscevo!Li devo provare!Ciao

    RispondiElimina
  8. ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
    Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
    http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi sono iscritta ai lettori fissi del tuo blog, che è davvero ben fatto, complimenti...

      Elimina