venerdì 18 ottobre 2013

FantaMeringhe e MostruOcchi....simpatiche meringhe a tema Halloween

Halloween si avvicina e pur non essendo una festa italiana, grandi e piccini colgono al volo l'occasione per fare baldoria...se vi avanza qualche albume questa potrebbe essere un'idea simpatica per utilizzarlo...



Occorrente:

Ingredienti:
200 gr di zucchero semolato
100 gr di albumi a temperatura ambiente (circa 3 albumi da uova medie)
circa 3 cucchiai di acqua (1 per ogni albume impiegato)
1 pizzico di sale

per la ricetta completa cliccate qui

carta forno

2 Sacc'à poche

Beccucci per sacc'à poche tondi uno grande ed uno medio


Preparate montate insieme gli ingredienti su indicati seguendo la ricetta che trovate nel link sovrastante.
Dopo aver applicato il beccuccio grande alla sac'à poche riempitela con 3/4 della meringa ottenuta e spremete su una placca foderata con carta forno. Formando delle palline tipo queste:


Con la sacc'à poche con il beccuccio più piccolo formate adesso degli sbuffi sopra alle meringhe che avete fatto prima...in modo da formare la testolina del fantasmino


Con la meringa rimanente formate delle piccole palline che diventeranno gli occhi mostruosi...

Cuocete in forno caldo a 100°C per 90 minuti. Trascorso questo tempo spegnete il forno, lasciate le meringhe dentro e socchiudete lo sportello aiutandovi a mantenerlo leggermente aperto con il manico di un cucchiaio di legno questo farà si che l'eventuale umidità ancora presente nelle vostre meringhe si asciughi completamente.


Quando le meringhe saranno cotte, sfornatele e lasciatele raffreddare....quindi decoratele creando occhietti e bocca con un pennarello alimentare nero....



Per fare gli occhi mostruosi, formate una pallina con la pasta di zucchero colorata (nel mio caso ho scelto un verde fluo), schiacciatela ed applicatela alle meringhe tonde...



Quindi con un pennarello alimentare rosso create le venature...


Bimbi ed adulti hanno trovato questo dolcetto molto divertente ....se dovesse avanzarvene qualcuno, si conservano per un paio di giorni ben chiusi in una scatola di latta o in un sacchettino di cellophane....

7 commenti:

  1. ahhahah ma sono bellissimi!!! fantastici davvero, non lo dico per dire eh? lo penso davvero, complimenti sinceri Claudia :-)

    RispondiElimina
  2. ahahaha che idea sfiziosa...e mostruosa!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  3. Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back

    here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as

    much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

    Mango Drinks

    RispondiElimina
  4. Ciao , sono Francesca del blog il dolce in tavola ,
    navigando nel web ho pensato ti sarebbe piaciuto avere nel tuo blog il premio liebester award
    se lo vuoi ritirare vai nel mio blog e segui le indicazioni , http://ildolceintavola.blogspot.it/2014/03/liebster-award-premio-virtuale.html

    RispondiElimina